Zara: un’azienda sostenibile

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Non solo le aziende alimentari o di packaging si impegnano nel tema della sostenibilità. Esistono diversi brand, anche di moda, che con i loro prodotti rispettano l’ambiente. 

Un esempio è l’azienda spagnola Zara, che commercializza prodotti totalmente “green”. Il suo impegno per la sostenibilità, secondo lo slogan Join life, si basa su tre pilastri: cura per le fibre, cura per l’acqua e cura per il Pianeta. 

Esistono articoli, identificati opportunamente con un’etichetta specifica, prodotti con materie prime più sostenibili come il cotone organico o riciclato, le fibre riciclate o il vetro riciclato. 

È possibile trovare nei negozi Zara indumenti prodotti a partire da bottiglie di plastica in PET riciclato, oppure in Lino Europeo ovvero una fibra naturale coltivata senza irrigazione artificiale e che riduce l’utilizzo di fertilizzanti. Zara utilizza anche fibre provenienti da boschi gestiti in modo sostenibile, dove gli alberi vengono coltivati in modo controllato e questo è l’esempio della fibra Lycell. 

L’azienda si impegna ogni giorno collaborando con dipendenti e fornitori a promuovere gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’ONU. Infatti, uno dei suoi obiettivi è care for water, ovvero prendersi cura dell’acqua e utilizzare quindi tecnologie produttive che utilizzino il meno possibile questa risorsa. 

Zara si adopera a ridurre l’impatto ambientale dei suoi prodotti, ha messo appunto anche un programma di raccolta di indumenti, i capi non utilizzati più dal cliente vengono recuperati e data loro una seconda vita. 

Diversi sono gli impegni prefissati dal brand da raggiungere entro il 2025, si pensa ad esempio ad utilizzare il 100% di fibre di cellulosa più sostenibili, di passare a un packaging “green” e di ridurre la plastica monouso utilizzata per la consegna dei prodotti ai clienti. 

L’azienda ha aderito al programma Green to pack, già parte dei sacchetti e delle scatole sono costituite da carta e cartone riciclato, ma si pensa di ridisegnare l’imballaggio per ridurre le materie prime che si utilizzano. 

Zara si impegna non solo a ridurre l’impatto ambientale dei prodotti, ma anche di tutti i negozi fisici sparsi per il mondo; si vede come quindi Zara sia un’azienda sostenibile e attente al tema dell’ambiente.  

Visita il sito ufficiale Zara: https://www.zara.com/it/it/z-impegno-mkt1390.html