Proprietà delle foglie di olivo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Con la fine della stagione invernale e l’inizio della fioritura comincia anche la potatura degli alberi d’olivo. I rami e le foglie derivanti da questo intervento vengono bruciati e, oltre a causare l’emissione di CO2 nell’atmosfera, non viene sfruttata la possibilità di valorizzarli. 

Le foglie possiedono importanti proprietà come l’oleuropeina, il polifenolo presente in elevate concentrazioni responsabile di molti effetti benefici, soprattutto sul sistema cardiovascolare. 

La particolarità di molte sostanze come questi polifenoli è che sono in grado di agire anche dall’esterno, infatti, se applicati sulla pelle si può godere delle altre infinite ed eccellenti proprietà che possiedono, un esempio fra tutti sono le proprietà antimacchie dovute ai raggi UV. 

Come l’olio, negli ultimi anni, è ritornato ad essere il protagonista di alcune formulazioni cosmetiche, anche gli estratti di foglie di olivo e di nocciolino compaiono negli ingredienti di prodotti per il benessere e la cura della pelle. 

È il caso di Farmaflò®, l’azienda siciliana che ricerca nella sua terra le migliori materie prime sfruttando a pieno le loro proprietà nel rispetto della natura.