Oro giallo: olio EVO

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Non si può indossare su un elegante abito ma è lo stesso chiamato Oro giallo, l’olio extravergine di oliva. 

Tutti ormai conosciamo le sue proprietà benefiche, ed è grazie a queste che l’Olio EVO ricopre un ruolo principale nella cosiddetta dieta mediterranea, la più completa, varia e gustosa.  

Esso contiene un’elevata quantità di lipidi energetici, i trigliceridi, i quali sono caratterizzati da acidi grassi monoinsaturi. Tra questi troviamo soprattutto l’acido oleico appartenente alla famiglia degli ω-9 che loda ottime proprietà benefiche per il metabolismo del colesterolo insieme all’azione dei fitosteroli. A questi elementi si aggiungono anche vitamine liposolubili e idrosolubili, clorofilla e polifenoli. L’insieme di tutte queste sostanze conferisce un elevato potere antiossidante, essenziale sul controllo delle malattie cardiovascolari. 

L’olio d’oliva però non ci protegge solo dall’interno poiché, con la sua azione fotoprotettiva e il suo potere emolliente, è in grado di nutrire la pelle e difenderla dall’invecchiamento causato dai radicali liberi.  

Queste proprietà cosmetiche sono conosciute fin dall’antichità, tante erano le civiltà che lo usavano come unguento e tante oggi sono le aziende che hanno ripreso questo antico prodotto e l’hanno inserito nelle più svariate formulazioni.