Le proprietà del resveratrolo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Il resveratrolo è uno dei tanti polifenoli presenti nella buccia dell’uva. 

Questo polifenolo appartenente alla classe degli stilbeni è prodotto da alcune piante generalmente in risposta a situazioni di stress e alle radiazioni UV. 

Esso presenta delle proprietà eccellenti per l’organismo umano, in particolare per il sistema circolatorio. Infatti, il resveratrolo è un potente antinfiammatorio e antiossidante, risulta essere protettivo nei confronti dei vasi sanguigni ed è in grado di stimolare processi coinvolti nella regolazione del ciclo cellulare e nella riparazione del DNA. Inoltre, è stato dimostrato in vitro che è in grado di inibire l’aggregazione piastrinica, promuovere la vasodilatazione e inibire gli enzimi infiammatori.  

Elevate concentrazioni di resveratrolo sono presenti indubbiamente nella buccia d’uva ma questa durante il processo di fermentazione rilascia una percentuale nel mosto per cui, il vino rosso in particolare, può contenere tracce di resveratrolo.

Un bicchiere di vino al giorno fa bene al cuore ma ovviamente non avremo un buon apporto di resveratrolo, per questo gli integratori sono utili per godere a pieno delle sue proprietà.