Indagine IPSOS: l’Economia Circolare in Italia

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Il 21 ottobre scorso sono stati presentati i risultati dell’indagine Ipsos a EcoForum 2020, conferenza nazionale sull’Economia Circolare. 

Tra gli intervistati, il 76% conosce il concetto di sostenibilità e il 40% i principi di base dell’economia circolare. Inoltre, il 72% ritiene che il Recovery Fund sia importante per il rilancio green dell’economia, sui temi di sostenibilità, circolarità e lotta alla crisi climatica. 

Dall’opinione degli italiani intervistati sul ruolo dell’Europa nell’indirizzare l’Italia verso uno sviluppo sostenibile, è emerso che il 61% ne riconosce un ruolo importante, mentre il Green Deal europeo è ancora poco conosciuto visto che solo il 42% ne ha un’opinione positiva. 

Sono dati che confermano la fiducia crescente su questo nuovo modello di economia, anche se restano molte le preoccupazioni a livello nazionale riguardo all’occupazione e economia (80%), welfare (45%) e funzionamento delle istituzioni (39%). 

A livello locale occupazione e economia restano le questioni più importanti da affrontare per il 47% degli intervistati; subito dopo troviamo ambiente (32%) e mobilità (27%). 

Fonte: “L’economia circolare in Italia”, 21 ottobre 2020, Ipsos, https://www.ipsos.com/it-ithttps://www.ipsos.com/it-it/leconomia-circolare-italia