Trash: film d’animazione

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Avete già visto il film d’animazione incentrato sul riciclo dei rifiuti? 

Eh già, il 16 ottobre è uscito “Trash”, un adventure movie per i più piccoli che affronta uno dei temi più caldi legati all’ambiente e che vede come protagonisti un gruppo di rifiuti come Slim (una scatola di cartone rovinata) e il suo amico Bubbles (una bottiglia da bibita gassata) e tanti altri compagni che vanno alla ricerca di un nuovo scopo che dia un senso alla loro vita. 

Il film, che unisce divertimento e mission educativa, vuole trasferire alle nuove generazioni il valore e l’importanza – oggi più che mai – del riciclo di oggetti ormai dismessi. 

Il cartone animato che ha riscosso grande successo, ha ricevuto il sostegno da parte di CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi) e da altri Consorzi di filiera (CIAL per l’alluminio, COMIECO per carta e cartone, COREPLA per la plastica, COREVE per il vetro e RICREA per l’acciaio). 

Fonte: “Arriva nelle sale “Trash”, film d’animazione sul riciclo”, 12 ottobre 2020, www.conai.org/http://www.conai.org/notizie/arriva-nelle-sale-trash-film-danimazione-sul-riciclo/