Five Goals: Risorse

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Five goals: 5 obiettivi da raggiungere per migliorare la sostenibilità del sistema agroalimentare! 

Il secondo dei #fivegoals è il miglioramento dello stato delle risorse naturali. La sostenibilità dell’intero sistema agroalimentare dipende dallo stato delle risorse naturali e dall’impatto che le pratiche agricole hanno sull’ambiente. Il crescente utilizzo di fertilizzanti e pesticidi nell’agricoltura intensiva moderna ha effetti a lungo termine devastanti: inquinamento delle acque e delle falde acquifere,  degradazione delle sostanze naturalmente presenti nel suolo, riduzione della biodiversità delle colture. 

L’agricoltura intensiva è un modello non sostenibile: negli ultimi 40 anni il 33% del suolo coltivabile è stato distrutto. Affinchè si riformino 2,5cm di suolo superficiale (chiamato “strato attivo” poiché contiene la microflora necessaria allo sviluppo delle colture) occorrono infatti ben 500 anni. E’ necessario intervenire subito per evitare che il modello attuale di agricoltura intensiva impatti in maniera irreversibile sullo stato delle risorse naturali. 

Per approfondire: COP21- Accordo di Parigi:  https://www.minambiente.it/pagina/cop-21-laccordo-di-parigi